Condividi questa pagina sui Social Network:
pdf stampa e-mail aggiorna la pagina

Notizia

Costruttori di gioia e testimoni dell’Amore: una giornata speciale all’insegna della Catechesi Esperienziale!. Il pellegrinaggio a Palestrina (RM)

Pubblicazione | 21.03.2012

Quella di domenica 18 marzo è stata una giornata veramente straordinaria! Le famiglie del Percorso Genitori e gli Educatori, sono partiti dall’Istituto alla volta della piccola ma bella cittadina di Palestrina: un’allegra carovana di 60 persone con un appuntamento speciale.

Forti della celebrazione Eucaristica vissuta nel pomeriggio di sabato, abbiamo potuto usare tutto il tempo nel miglior modo. Ci ha accolto all’ingresso della città il presidente diocesano dell’A.C. di Palestrina, Renato Rosicarelli, che ci ha subito “scortato” al Museo Archeologico Nazionale, dove ha dato prova di essere un ottimo e preparatissimo cicerone. Il museo è veramente ricco e la storia affascinante: ve lo consiglio!

Alle 12.45, puntuale, don Domenico Sigalini, Assistente Nazionale di A.C. e Vescovo della Città, ci ha accolto sulla piazza principale.
Condividere con lui il pranzo è stato emozionante ed insolito: è stato da subito, come essere in famiglia, al punto tale che, terminato il pasto siamo stai invitati “a casa”. Noi abbiamo accettato e poco dopo eravamo nella Curia Vescovile.

Don Domenico è un uomo abituato a girare il mondo, a parlare con Cardinali e Politici, ad accogliere tutti gli ultimi che il Signore mette sulla sua strada, e di questo abbiamo parlato: della gioia di vivere testimoniando il Signore!  Una catechesi nata dal cuore e dalla fede di un uomo, che provato dal grave incidente da cui è reduce, ci ha raccontato la paura del dolore, della solitudine e dell’incertezza.

Una paura vinta solo dal sostegno della preghiera e dalla vicinanza dell’Amore di Dio, “che prova ma non abbandona!”.

Il suo stemma è l’unico al mondo ad essere scritto in Italiano e ci si può leggere: collaboratori della vostra gioia! Contiene la croce dell’Azione Cattolica in cui è nata la sua vocazione e tre germogli che rappresentano i giovani. Con il Vescovo il tempo è volato! Ci siamo lasciati con la promessa di rivederci … e stavolta vuole essere lui l’invitato. Poi la visita alla splendida Cattedrale di S.Agapito, protettore della Città, un giro a piedi ed infine il musical.

Jesus Christ Superstar è un successo degli anni 70 che però non smette di affascinare: sarà perché racconta la Storia di un Uomo che in ogni tempo e con ogni ritmo, rimane vera?

Quando organizziamo il nostro calendario è quasi sempre il mese di agosto e non sempre è possibile riuscire a programmare nel modo giusto, ma abbiamo imparato che, fidandoci della Provvidenza, il lavoro va sempre a buon fine:ecco quindi che la nostra uscita è capitata nella domenica della gioia … la gioia di un cammino che avanza e si rafforza nella certezza che dopo la Croce, si nasce a Vita Eterna! Alla prossima!

Pace e bene a Voi.

Carmela