Condividi questa pagina sui Social Network:
pdf stampa email aggiorna la pagina

Notizia

FORZA VENITE GENTE!

Pubblicazione | 15.10.2017

Cari Amici,
la nostra missione di Catechisti nella parrocchia di Sant’Eligio continua, ed ora sta entrando nel vivo.
Terminate le iscrizioni (numerosissime!) abbiamo pensato che fosse cosa “buona e giusta”, arrivare alla fonte incontrando i Genitori per presentarci e cominciare con loro il Percorso Genitori per cui l’Azione Cattolica si caratterizza.

Così sabato 14 ottobre, alle 16.30 ci siamo trovati di fronte a quello che il Parroco ha definito “un miraggio”: più di cento adulti, molti in coppia, hanno affollato la sala parrocchiale intitolata a San Giovanni Paolo II.
Alcuni erano volti già noti, ma questo non ci ha tolto da un certo gioioso imbarazzo che abbiamo vinto presentandoci.

Ci è sembrata la cosa più logica. I genitori affidano a noi quanto hanno di più caro ed hanno diritto di sapere e conoscere. Per questo, e perché il tempo non sarebbe bastato, abbiamo pensato di avvalerci di alcuni aiutini: l’opuscolo “Storia e Carisma delle Suore Francescane Missionarie del Sacro Cuore” ed il libro “ Un AmiCo davvero Grande”.

Prima di donarli li abbiamo raccontati, facendo comprendere come il nostro vissuto fosse la traduzione di quelle pagine, una traduzione legata felicemente, concretamente e definitivamente, ad un Uomo vivo e vero: Gesù Cristo.
Lo abbiamo fatto nella consapevolezza di essere dei biglietti da visita del volto di Dio prima, e della nostra realtà di provenienza, dopo.

Le nostre intenzioni sono state comprese perché le domande non finivano più e nonostante il tempo fosse scaduto, la riunione si è protratta ben oltre il previsto. Alla fine il materiale che avevamo preparato non è bastato e in molti ce lo hanno “prenotato”.
Che dire? Il Signore è immenso nella Sua generosità e sa perché ci conosce da sempre.

Per questo continuiamo la semina con l’umiltà e la concretezza di quel contadino che non può pretendere di avere certezza nel risultato, ma che comunque spera e crede nella bontà del suo operato, perché è da quello che  molti trarranno beneficio.

Con l’aiuto di Dio, sotto la protezione di Sua Madre e soltanto per Amore, la nostra missione continua!
Pace e bene.

Carmela